Ortona
Ortona
+39 085 9039330 Lun - Ven 09:00-13:00 / 14:30-18:30 Zona industriale Cucullo - Ortona (CH) - Italia
Certificati
ISO 9001:2015 - ISO 14001:2015
Certificato
ESCO
Certificato
BS OHSAS 18001:2007
Ricerca Certificati

1090 – CARPENTERIE METALLICHE: INTRODUZIONE

MARCATURA CE CARPENTERIE METALLICHE

La marcatura CE delle strutture in acciaio e alluminio ai sensi della norma EN 1090-1 è obbligatoria dal 1° luglio 2014.
Da tale data è possibile immettere sul mercato tutte le carpenterie metalliche solo dopo averle caratterizzate attraverso l’effettuazione delle prove iniziali di tipo e aver implementato il controllo della produzione in fabbrica (FPC).
Il controllo della produzione in Fabbrica delle carpenterie metalliche deve essere  verificato da un ente di certificazione notificato.

ABICert È UN ENTE NOTIFICATO!

Ambito di Applicazione

Il campo di applicazione della EN 1090-1 è piuttosto vasto e comprende componenti in acciaio e in alluminio utilizzati in diversi tipi di opere:
capannoni;
intelaiature per edifici residenziali o uffici;
ponti in acciaio e calcestruzzo;
viadotti;
tralicci;
stadi;
grandi spazi espositivi: insomma tutte le strutture in carpenteria metallica.

Gli elementi carpenteria metallica possono essere utilizzati direttamente nelle opere o essere incorporati nelle stesse dopo essere stati assemblati.
La norma si applica alla produzione di carpenteria metallica in serie e non.
Di conseguenza, per differenziare i requisiti tecnici a seconda della complessità dei componenti di carpenteria metallica, la norma introduce 4 classi di esecuzione, con requisiti tecnici via via più stringenti, dalla classe 1 per le opere di carpenteria metallica cosiddette semplici, con rischi moderati legati a eventuali guasti o collassi, fino alla classe 4, che si riferisce a strutture di carpenteria metallica particolarmente complesse con importanti implicazioni riguardo la sicurezza, e alle ripercussioni per l’uomo.
Tipico delle strutture in carpenteria metallica di classe 3 o 4 è la alta incidenza di rischio di perdite di vite umane in caso di collasso della carpenteria metallica.

L’Applicazione della UNI EN 1090-1

Il processo da seguire per poter apporre il Marchio CE sul proprio prodotto di carpenteria metallica varia a seconda della tipologia e della destinazione d’uso.
In linea generale, il Fabbricante è tenuto a implementare un Sistema di Controllo del Processo di Produzione di Fabbrica (FPC) e a effettuare Prove sugli elementi di carpenteria metallica in conformità alla Norma Armonizzata di riferimento EN 1090-1.
Questo processo deve essere poi certificato da un Ente di Certificazione notificato ai sensi della EN 1090-1.
Al termine di questo percorso , il Fabbricante può apporre sul prodotto la Marcatura CE.
La base della Marcatura CE ai sensi della Norma EN 1090-1 è quindi costituita da:
– una Dichiarazione di Prestazione DoP prodotta dal Fabbricante;
– un’etichetta CE emessa dal Fabbricante;
– un Certificato del Controllo di Produzione in Fabbrica emesso dall’Organismo Notificato.

Per informazioni potete chiamare ai numeri: 085/9039330 – 085/9197424 – 085/9197515 oppure inviare una mail a: news@abicert.com
Estratto dal sito internet del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.