WeCreativez WhatsApp Support
Il nostro team di assistenza clienti è qui per rispondere alle tue domande su WhatsApp. Chiedici qualsiasi cosa!
Ciao! Come posso aiutarti?
Ortona
Ortona
Certificati
ISO 9001:2015 - ISO 14001:2015
Certificato
ESCO
Certificato
ISO 45001:2018
Ricerca Certificati

IL NUOVO DECRETO EoW INERTI DA COSTRUZIONE E DEMOLIZIONE

Il 26 giugno è stato firmato il nuovo decreto end of waste sui rifiuti inerti da costruzione e demolizione dal ministro del dicastero dell’Abiente Gilberto Pichetto Fratin e presto sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

La firma del nuovo regolamento ‘end of waste’ porta un passo più vicino al termine il lungo processo di revisione del contestato decreto del Ministero dell’Ambiente 152 del 2022. Entrato in vigore il 4 novembre del 2022, il testo era stato duramente contestato dalle imprese della filiera edile. Non era piaciuto infatti agli operatori del recupero. Questi produttori avevano paventato il blocco delle lavorazioni per la natura troppo restrittiva dei limiti imposti alla presenza di contaminanti negli aggregati recuperati. Criticità che il nuovo testo, nato dal confronto tra MASE, ISPRA e operatori, dovrebbe superare.

APPROFONDIMENTI (obblighi decreto EoW inerti da costruzione e demolizione)

È stato confermato l’obbligo di ottenere una certificazione di sistema di gestione ambientale ISO 14001 da un ente di certificazione accreditato come ABICert. Quest’obbligo interessa il caso in cui il produttore non intenda conservare i campioni sottoposti a prova per un anno e in condizioni tali da garantirne la non alterazione delle caratteristiche chimico fisiche. (art. 6 comma 2 dello schema di regolamento conseguente il Decreto 152/2022).

Abicert è l’ente di certificazione accreditato per il rilascio della certificazione ISO 14001 e anche della certificazione ISO 9001.

UNI Pdr 88

L’ utilizzo di materiali riciclati (tra cui inerti da costruzione e demolizione) rappresenta l’elemento premiante per aggiudicarsi un qualsiasi appalto pubblico o nell’ambito del Superbonus!

La certificazione del contenuto di riciclato del prodotto secondo la UNI PdR 88 dimostra il rispetto dei requisiti previsti nel Decreto 23 giugno 2022 n. 256, ossia i criteri ambientali minimi per l’edilizia.

Le aziende si aggiudicano gli appalti con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa con i Criteri Ambientali Minimi CAM anziché con il criterio del massimo ribasso, proprio perché scelgono i prodotti riciclati certificati.

ABICert è ente di certificazione accreditato per la certificazione del contenuto di riciclato nel prodotto secondo i Criteri Ambientali Minimi e secondo la prassi di riferimento UNI PdR 88. Questa certificazione riguarda la verifica del contenuto di riciclato e/o recuperato e/o sottoprodotto presente nei prodotti. Consente inoltre la commercializzazione incentivata dei prodotti per l’edilizia, le costruzioni e l’ arredo urbano. I prodotti certificati secondo la Uni Pdr 88 saranno quindi preferiti rispetto a quelli non certificati.

Per chi volesse avere maggiori informazioni sull’iter di certificazione della ISO 14001 e della UNI PdR 88, può contattare la mail news@abicert.com

GermanEnglishUnknown